L’attrice Kate Winslet: “Perseguitata dal nudo di Titanic”

Share

La scena senza veli di Kate Winslet in “Titanic“, ritratta da Leonardo DiCaprio con solo il medaglione al collo, è entrata di diritto nella storia del cinema. Dopo ben 17 anni, però, i fan la ossessionano ancora con quel ciak. “Non autografo più quel disegno – ha ammesso durante la promozione del suo nuovo film “Divergent” – Non mi sento a mio agio a farlo. Me lo chiedono un sacco di persone e non capisco il perché”.

Kate Winslet

Durante la première di “Divergent” a Los Angeles, la Winslet è stata infatti avvicinata da un ammiratore che le ha chiesto di firmare un poster del famoso schizzo: “Gli ho risposto: Non volevo girare quella scena, perché deve continuare a vederla anche 16, 17 anni dopo?”.

Nella sequenza in questione il protagonista Jack (Leonardo DiCaprio) ritrae Rose (Kate Winslet) distesa nuda su un divano, durante un incontro clandestino a bordo della nave. All’epoca la scena fu particolarmente imbarazzante per i due attori, che prima di allora non si erano mai incontrati sul set.

“Tra di loro c’era nervosismo, tensione ed esitazione – ha rivelato James Cameron, regista del film, al Daily Mail – Avevano già provato la parte, ma non avevano girato ancora nulla insieme”. Dopo “Titanic” la Winslet ha affrontato ruoli ben più audaci e trasgressivi, ma quel celebre nudo di inizio carriera non riesce proprio a superarlo.

fonte www.tgcom24