Rilasciato Bruteforce Save Data 4.4.4

Share

bruteforce

Nuovo aggiornamento per Bruteforce SaveData, che arriva alla versione 4.4.4: le novità riguardano l’applicazione dei cheat:

 

 

Citazione:

PS3 Bruteforce Save Data 4.4.4Aggiornato al 26-12-2013!
E’ un adattamento del flatz save data tools 0.2.3. Trova le chiavi di moltissimi giochi in pochi secondi e permette il resign dei salvataggi e dei trofei. E’ anche disponibile una larga selezione di codici e checksum per 1008 titoli pronti per essere applicati ai salvataggi.
Caratteristiche
  • Resign di trofei e salvataggi
  • Immagini di preview dei trofei
  • Diretto FTP per il download/upload di salvataggi o trofei da/per PS3
  • Sblocco di salvataggi/trofei perchè funzionino su qualsiasi account PS3
  • Sblocco di salvataggi/trofei con account ID FAKE
  • Aggiunto il supporto ai codici Game Genie
  • Fixato il problema con “Patch SFO”
  • Migliorati i tempi di caricamento
  • Possono essere resignati più salvataggi in un passaggio solo
  • Aggiornamento diretto della raccolta di codici da ps3cheating.net
  • Aggiunto il plugin Patch Creator 1.8.10 per aiutare nella creazione di patch per i salvataggi e nell’accesso veloce al PS3 Save Portal con moltissimi salvataggi che hanno solo bisogno di essere resignati
Novità della 4.4.4

 

  • Fixato un bug riguardante il comando “Incolla” del search code (8) su codici GG
  • Migliorata la velocità di applicazione dei codici per giochi, tipo Ni No Kuni, che hanno un gran numero di codici
  • Fixato un bug che permetteva di applicare solo 1 codice

 

 

Consiglio
Dopo che avete resignato e sostituito i vostri trofei, è richiesta la Ricostruzione del Database attraverso il Recovery Menu, e il lancio del gioco che farà una “Sincronizzazione dei Trofei” al proprio avvio, per fare in modo che i trofei funzionino correttamente.
Ringraziamenti Speciali a…
flatz, chaoszage, skillerCMP, gingerbread, zeick, keha, SHAkA, X-GHOST-X, Zephyer, ngu-tripate, Red-EyeX32, butnut, acab, Petar, Dreamcat4 e molti altri.

DOWNLOAD

 

 

FONTE openmodding.net