Rilasciato per Cobra Ode il nuovo Firmware 2.0 per le schede 5.10B QSV

Share

odecobra

Il team Cobra ha rilasciato nella nottata appena trascorsa il nuovo firmware 2.0 reso compatibile con le schede 5.10B QSV, questa release porta la nuova PCB al pari delle vecchie schede V3, V4 e V4 QSB.

 

Per gli utenti che utilizzino unità 4k su firmware 4.55 con la nuova scheda devono porre particolare attenzione al fine di installare anche l’adattatore pcb JTAG e applicare i cavi FFC per controllare l’interruttore del vano coperchio.

qsv

Di seguito riporteremo la guida integralmente tradotta dal nostro staff, al fine di compensare una mancanza di un possibile manuale in lingua italiana.

Il Cobra Ode è il sistema più avanzato e ricco di funzionalità del mondo per la console PS3,  anche semplice e facile da usare, le console supportate dalla versione QSV sono: Le Slim serie CECH25XX (SATA), CECH3XXX (SATA) e le Superslim serie CECH4XXX (SATA).

slimsuperslim

Cobra ODE v5 QSV Scheda principale

qsv5

L’installazione del Cobra Ode è veloce e conveniente

Contenuto della confezione

  • 1 x Cobra ODE Main board.
  • 1 x SATA QSB.
  • 1 x Clip su PCB.
  • 4 clip di plastica x (tipo B).
  • 1 x cavi di alimentazione (1 SLIM / SUPER SLIM SATA).
  • 1 x Biadesivi ODE adesivo Cobra (agisce come uno scudo isolante).
  • 1 x JTAG Port PCB per controllo espulsione.
  • 2 x FFC cavi a 6 pin.
  • 1 cavo Tipo C FFC LVDS cavo, 24 posizioni, il contatto stesso lato, 300 millimetri (Slim).
  • 1 cavo Tipo F FFC LVDS cavo, 24 posizioni, contatti lato opposto, 370 millimetri (Superslim).

Assegnazione e posizionamento delle clip di plastica

clip

Clip nel montaggio e nelle posizioni di allocazione

clip2

Nella figura A troviamo riportato la clip per le unita più vecchie (le Fat), mentre nella figura Bvediamo la clip per le unità 2K5, 3K e 4K.

Di seguito riporteremo la descrizione per l’installazione del Cobra Ode su console Slim e Superslim modelli Sata, per l’installazione su console Fat fate riferimento a quest’altra guida.

I cavi utilizzati per l’installazione

funzioni

Rimozione del condensatore per le diverse schede madri

Rimuovete con attenzione i condensatori evidenziati nel cerchio rosso, fate riferimento alle immagini riportate in basso secondo il modello della vostra console e utilizzando un saldatore con punta fine a bassa potenza, ponete particolare attenzione in quando le tracce sono essenziali per un corretto funzionamento della console.

25XX JSD-001 Motherboard

25xx

PlayStation 3 Slim (25XX) JSD-001 Motherboard.

25XX JTP-001 Motherboard

2fxxjtp

PlayStation 3 Slim (25XX) JTP-001 Motherboard.

3XXX KTE-001 Motherboard

kte

PlayStation 3 Slim (3XXX) KTE-001 Motherboard.

4XXX MPX-001 Motherboard

4xxxmpx

PlayStation 3 Super Slim (4XXX) MPX-001 Motherboard.

4XXX MSX-001 Motherboard

4xxxmsx

PlayStation 3 Super Slim (4XXX) MSX-001 Motherboard.

Spiegazione degli elementi contrassegnati sulla scheda madre

  • Quadrato Rosso: Sony RSX CXD530 “Reality Synthesizer”.
  • Quadrato Arancione: Marvell 88W8781 Avastar di chip SoC WLAN / Bluetooth.
  • Quadrato Giallo: bridge controller Sony CXD9963GB I / O.
  • Quadrato Turchese: Macronix MX29GL128FLT2I memoria flash.
  • Quadrato Blu: Sony CXD5132R SATA / PATA controller di unità Blu-ray.
  • Quadrato Viola: antenna PCB Wi-Fi integrato.
  • Cerchio Rosso: Condensatori.

Installazione QSB

Dopo aver rimosso i condensatori dalle linee SATA allineate e ponete la scheda QSB sulla scheda madre, verificate bene in ogni caso che venga posto in modo da combaciare con le saldature presenti sulla scheda, potrete aiutarvi con del nastro adesivo che potrete facilmente eliminare una volta finita la saldatura.

qsb

Le saldature dovranno essere effettuate mediante un apparecchio non troppo potente, meglio se si possa intervenire sui wattaggi che dovrebbero aggirarsi sui 30, 40 watt massimo.

qsb1

Durante la saldatura può far comodo utilizzare anche della pasta saldante, costituita da una miscela di microsfere metalliche aventi una precisa distribuzione statistica di diametri (cosiddetto “tipo” della pasta), miscelate in proporzioni tali da costituire,una volta fuse assieme, una ben precisa lega.

L’insieme delle microsfere viene tenuto aggregato in forma pastosa grazie alla tensione superficiale di un liquido chiamato flussante, la cui funzione è anche quella di disossidare le superficie metalliche mediante la propria vaporizzazione durante il processo di saldatura.

Inserimento dei cavi piatti

Dopo aver saldato la scheda QSB inseritevi il cavo piatto FFC LVDS a 24 pin, l’altra estremità andrà collegata alla scheda PCB come vedremo più avanti.

qsb5

Instradamento del cavo piatto (FFC).

Far passare il cavo FFC fuori della schermatura come mostrato in entrambi i modelli sulle immagini riportate in basso.

Modelli 25xx/3xxx

scherm1

Modelli 25xx/3xxx con cavo piatto indirizzato.

Modelli 4xxx

scherm2

Modelli 4xxx con cavo piatto indirizzato.

Rilevazione del connettore dalla scheda PCB

Il cavo piatto (FFC), indirizzato dal capitolo precedente deve essere collegato al connettore evidenziato nella figura in basso.

qsv6

Scheda madre Cobra ODE con connettore evidenziato (lato QSV)

Installazione interruttore del coperchio (4.55 Bypass) per modelli 4xxx (Superslim).

Su PS3 Super Slim (modelli 4xxx), dall’aggiornamento ufficiale del firmware 4.55, per aggirare la nuova protezione sarà necessario installare il “JTAG port Eject PCB”.

image 002

Cerchiato in rosso l’interruttore per l’apertura del vano disco.

cobra

Ora scollegare il cavo originale di collegamento Interruttore coperchio e sostituirla con una delle FCC cavo 6 pin.

clip1

Cover Switch FFC connettore a 6 pin.

Collegare l’altro lato del cavo FFC a 6 pin alla PCB “JTAG Port Eject PCB”, come dimostrato nell’immagine qui sotto.

qsv8

Connettore (Switch side) JTAG port Eject PCB.

Ora collegate il secondo cavo FFC a 6 pin dalla console.

qsv91

Close-up del connettore 6 pin FFC (scheda Console).

Collegare l’altro lato del secondo cavo FFC a 6 pin, come dimostrato in questa immagine qui sotto.

qsv10

Connettore (lato Board) porta JTAG espulsione PCB.

Ora collegate la seconda scheda insieme alla prima, per la fase finale come visualizzato nelle foto in basso.

qsv111

qsv112

Cobra ODE v5 e JTAG porto espulsione PCB (collegati insieme).

Collegamento dei cavi di alimentazione

Scollegate il cavo di alimentazione tra l’alimentatore presente sulla console e la scheda madre vera e propria, sostituire in seguito il cavo con il tipo corretto che ha il connettore in corrispondenza a quello della vostra console.

Inserite il connettore a 4 pin in low profile sulla scheda del Cobra ODE con il connettore di alimentazione contrassegnato come illustrato di seguito (si noti che il connettore preme nella parte superiore, sembra comunque potersi adattare), notate con attenzione l’orientamento e la direzione del cavo, in caso contrario si potrebbe causare danni o malfunzionamenti.

NOTA: L’immagine del PCB utilizzato in questa installazione illustrata può differire dalla revisione della QSV, ad ogni modo i connettori sono situati nello stesso posto esattamente come in figura.

25xx/3xxx Models

power

25xx/3xxx Model with installed power connectors.

4xxx Models

power1

4xxx Model with installed power connectors.

Collegamento del Cobra ODE verso l’esterno della PCB

Infine, collegate la pinza a bordo tra il connettore FFC sul Cobra ODE segnato come UIF e il connettore FFC sulla clip del PCB, usando il cavo C, come dimostrato nella tabella precedente (CECH25XX/3XXX) e (CECH4XXX).

qsv151

Cobra ODE scheda principale con connettore evidenziato (clip-on lato PCB).

qsv161

Scheda principale Cobra ODE v5 con collegato clip-on PCB.

Posizionamento della scheda madre del Cobra ODE

Aggiungete qui il doppio adesivo laterale del Cobra Ode, l’adesivo tra il lettore Blu-ray sulla base metallica e la base inferiore del Cobra Ode funge anche da scudo isolante.

NOTA: L’immagine del PCB utilizzato in questa installazione è puramente indicativa, pertando potrebbe differire dalla vostra revisione.

25xx/3xxx Models

image 006

Scheda madre Cobra ODE posizionata su modelli 25xx e 3xxx.

4xxx Models

fpga3

Il Cobra Ode deve essere posizionato all’interno della console come indicato (CECH4XXX)

Fissaggio della parte esterna per la PCB

25xx/3xxx Models

pcb

Ora possiamo andare a montare le clip di plastica sulla PCB e fissarlo sul retro della console, sopra la serie 25xx e 3xxx e sotto la 4xxx.

4xxx Models

pcb1

Lista di controllo e ricerca guasti

  • Assicuratevi che si utilizzino i cavi giusti, la lunghezza non ha importanza, ma attenzione agli stessi contatti laterali e frontali come sui due lati per i contatti dei cavi.
  • Assicuratevi che tutti i cavi siano collegati sul Cobra Ode con il lato blu riverso verso sopra, e nei connettori sulla scheda madre guidato con il lato blu verso il fermo marrone/nero.
  • Assicuratevi di aprire il fermo prima, spingete i cavi fino in fondo, chiudete il fermo per bloccarli saldamente nella posizione. Il cavo non deve provenire da un angolo e non deve essere inclinato.
  • Assicuratevi che il cavo di alimentazione sia collegato nella giusta direzione. Il cavo bianco può essere inserito in entrambe le direzioni tra l’alimentatore e la scheda madre della PS3, ma in una sola direzione funzionerà. Fare riferimento alle immagini nel manuale di installazione.
  • Assicuratevi che la scheda del Cobra Ode sia isolata dal lettore. Il bundle Cobra Ode viene fornito con un adesivo riportante il logo del COBRA ODE su di esso, un adesivo a doppia faccia che deve essere utilizzato per isolare onde evitare cortocircuiti che possono causare guasti o instabilità.
  • Assicuratevi che gli interruttori PATA/SATA e CECHL, su console 2K/2k5 , 3k , 4k siano impostate nella posizione corretta.
  • Assicuratevi che il QSB sia saldato correttamente sulla scheda madre della PS3, che tutti gli 8 contatti siano saldati correttamente e non ci siano cortocircuiti tra di loro.
  • Se si utilizza un’unità NTFS, assicuratevi che la partizione NTFS utilizzi una dimensione dei cluster pari a 4096 byte, e che tutti i file siano posizionati correttamente nella directory COBRA.
  • Se si utilizza un’unità FAT32 , assicuratevi che la partizione FAT32 venga riconosciuta come prima partizione su disco.
  • Assicuratevi di rimuovere correttamente attraverso la funzione “rimozione sicura dell’hardware” o se si espelle in Windows prima di rimuovere l’HDD dal PC. Un errata estrazione del disco potrebbe causare danni alla partizione e l’Ode potrebbe non lavorare correttamente.
  • Se l’HDD sta usando troppa corrente, assicuratevi di collegare correttamente un cavetto chiamato a Y per tale scopo, potrete scegliere se collegare il cavo Y USB ad un caricatore da parete (alimentatore) o un PC nelle vicinanze . (cavo non incluso con la versione QSV).

Guida risoluzione problemi

D: Quando collego l’alimentazione, il LED della PS3 si spegne.

R: Assicuratevi che abbiate utilizzato i cavi del lato destro tra la scheda madre e la ODE e l’ODE e l’unità. Assicuratevi inoltre che abbiate collegato il cavo di alimentazione nella giusta direzione. Se viene inserito un disco rigido, provate ad utilizzare il cavo Y USB. Assicuratevi anche che l’ODE sia correttamente isolato utilizzando l’adesivo doppia faccia.

D: PT funziona, ma non EMU.

R: È stato utilizzato il cavo piatto sbagliato, per il QSB, utilizzare il cavo opposto-laterale tra la QSB e l’Ode.

D: EMU funziona, ma non PT.

R: uno dei perni sul QSB non è stato saldato correttamente.

D: Quando inserisco il disco fisso, la PS3 si spegne.

R: L’HDD usa troppa energia, usate il cavo a Y USB per fornire ulteriore energia.

D: Io uso il cavo Y USB, ma la PS3 si spegne ancora quando inserisco il disco fisso.

R: In alternativa, è possibile collegare un cavo mini-USB alla porta mini-usb sulla clip-on PCB (dietro la console) e utilizzare un caricatore da parete per alimentare la scheda.

D: Non c’è nessuna icona del disco quando faccio il boot della PS3.

R: Sono tre le possibili cause, i cavi non sono collegati correttamente, viene utilizzato il tipo di cavo sbagliato, o il QSB non è stato saldato correttamente.

D: Ottengo l’errore 8001003E quando provo a eseguire un gioco.

R: In questo caso viene generata la iso con una vecchia versione de tool genps3iso. Scarica l’ultima versione di www.cobra-ode.com e provate a rigenerare il file iso.

D: Quando eseguo il gioco, mostra l’errore 80010007 o torna alla XMB direttamente.

R: La iso generata è stata costruita utilizzando backup rip modificato, solitamente le release dei DUPLEX modificano di volta in volta il file EBOOT.BIN il che li rende non validi, ci sarà solitamente un file EBOOT.BIN.ORIG nella rip, è sufficiente sostituire il EBOOT.BIN con il file originale e rigenerare nuovamente la vostra iso.

Installazione firmware

Inserisci il file di aggiornamento su di una pendrive USB.

  • Per le schede M2S010 il nome del file deve essere v5p10B10.spi.
  • Per le schede M2S025 il nome del file deve essere v5p10B25.spi.

La IAP passa attraverso varie fasi.

  • LED BLU: Cancellazione SPI.
  • LED LIGHT BLU: Programmazione SPI con la nuova immagine.
  • LED GIALLO: Autenticazione immagine.
  • LED VIOLA: Programmazione.

LED VERDE: Fatto, si prega di spegnere e riaccendere la console.

 

 

Download: Cobra ODE (V5.10B) FW v2.0

1 comment for “Rilasciato per Cobra Ode il nuovo Firmware 2.0 per le schede 5.10B QSV

  1. kiliki
    27 marzo 2014 at 21:05

    Dove è possibile trovare una guida dettagliata sull’istallazione del cobra ode 5.10B in questa pagina non si vedono le foto

Comments are closed.