Rilasciato emulatore Uae4All2 Vita_mod v1.72 | Emulatore Amiga per PlayStation Vita e PlayStation TV

Share

A distanza di un paio di giorni, il developer rsn8887 ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Uae4All2 Vita_mod, il porting dell’emulatore Amiga per PlayStation Vita e PlayStation TV.

L’applicazione homebrew UAE4ALL2 permette di emulare la piattaforma dei soli modelli 500/1200 e con diverse caratteristiche specifiche per la console portatile di casa Sony, come il supporto per più file rigidi (fino a 4 simultaneamente), il controllo del mouse analogico e la mappatura dell’autofire con una velocità di fuoco regolabile.

L’emulatore per funzionare correttamente necessita del sistema operativo AmigaOS, i file conosciuti come Kickstart dovranno essere rinominati in kick13.romkick20.romkick31.rom e posti nella directory ux0:/data/uae4all/kickstarts.

Caratteristiche

  • Emulazione a piena velocità della maggior parte dei giochi Amiga con zero frameskip.
  • Ampia tastiera virtuale completa con posizione regolabile e trasparenza regolabile.
  • Tre set di controlli personalizzati completamente mappabili: Mappare i pulsanti della PlayStation Vita su qualsiasi joystick o ingresso chiave Amiga, tre set di controlli personalizzati supportati.
  • Supporto per più file rigidi: è possibile montare contemporaneamente fino a 4 file hdf (dimensioni <2 GB ciascuno).
  • Supporto per più controller su PlayStation TV: è possibile mappare fino a quattro controller associati.
  • Controllo analogico del mouse: controlla il mouse utilizzando lo stick analogico con sensibilità regolabile.
  • Supporto Shader: Il valore predefinito “sharp_bilinear_simple” utilizza la pre-scala intera per pixel nitidi e non distorti con una sfocatura minima, anche se il gioco è ingrandito per riempire l’intera schermata della PlayStation Vita.
  • Autofire personalizzato: è possibile mappare l’autofire su di un qualsiasi pulsante della PlayStation Vita con velocità regolabile.
  • Savency con supporto per file rigidi: lo stato può essere salvato anche quando si utilizzano file rigidi.
  • Impostazioni aggiuntive dell’emulatore: le collisioni sprite-sprite possono essere abilitate, le impostazioni del blitter possono essere modificate.
  • Separazione stereo regolabile.
  • Un pulsante può essere associato a “slow mouse” nei controlli personalizzati. Quando i controlli personalizzati sono attivi e il pulsante viene tenuto premuto, la velocità del puntatore del mouse viene notevolmente ridotta. Questo è utile per posizionare con precisione il cursore.
  • Supporto per tastiera e mouse Bluetooth.
  • Modificatori permanenti della tastiera virtuale: consente di inserire facilmente combinazioni di tasti come CTRL-C.

Controlli Vita

  •  – Attiva/disattiva menu.
  •  – Attiva la tastiera virtuale.
  •  +  + /– Sposta lo schermo su/giù.
  •  +  + / – Cambia screenmode (per ingrandire i giochi con i bordi).
  •  – Mouse analogico (può passare alla levetta sinistra nel menu).
  •  – Direziona del joystick Amiga.
  •  – Direziona del joystick Amiga.

Quando i controlli personalizzati sono disattivati

  • / – Pulsanti del mouse.
  •  – Pulsante autofire del joystick (personalizzabile).
  •  – Pulsante del joystick (personalizzabile).
  •  +  – Ctrl.
  •  +  – Alt sinistro.
  •  +  – Aiuto.
  •  +  – Mouse sinistro.
  •  +  – Mouse destro.
  •  +  – Tasti freccia.

Quando i controlli personalizzati sono disattivati

  • / – Pulsanti del mouse.
  • Di seguito sono riportati i preset di controllo 1 (default)/2/3/4.
  •  – Pulsante Autofire (default) / Fire / Autofire / Fire.
  •  – Pulsante Fuoco (default) / Autofire / Su (Salta) / Su (Salta).
  •  – Spazio (predefinito) / Spazio / Fuoco / Fuoco automatico.
  •  – Fuoco secondario (usato solo in alcuni giochi).
  •  +  – Ctrl.
  •  +  – Alt sinistro.
  •  +  – Aiuto.
  •  +  – Mouse sinistro.
  •  +  – Mouse destro.
  •  +  – Tasti freccia.

Quando i controlli personalizzati sono attivi

  •  +  – Passa dal set di controllo personalizzato numero 1, 2 e 3.

Tastiera virtuale

  •  – Attiva la tastiera virtuale.
  • | – Sposta la tastiera virtuale su e giù.
  • | – Cambia la trasparenza della tastiera virtuale.
  •  – Preme il tasto selezionato.
  •  – Barra spaziatrice.
  •  – Alterna maiuscole.
  •  – Disattiva tutti i tasti permanenti (ctrl, alt, amiga e maiuscole).

Changelog v1.72

  • La posizione dei salvataggi di stato ora può essere modificata all’interno del menu.
  • I salvataggi di stato ora possono essere cancellati dal menu.
  • Implementato un savestate automatico. C’è un nuovo slot all’interno dei salvataggi di stato chiamato auto. Se esiste, questo savestate verrà caricato immediatamente quando si inserisce l’estensione .adf.

Changelog v1.71

  • Corrette le impostazioni hd non salvate e le impostazioni displayline che non vengono caricate in determinate situazioni.

Note

  • Bios: Si prega di inserire i file kickstart nella directory  ux0:/data/uae4all/kickstarts. I file devono essere rinominati in kick13.rom, kick20.rom, kick31.rom.
  • Speed: La maggior parte dei giochi funziona a piena velocità. Alcuni giochi girano particolarmente lenti nei sistemi Amiga 1200 e WHDLoad sono più veloci se la velocità della CPU viene ridotta da 14 MHz a 7 MHz, perché si basano maggiormente su chip personalizzati rispetto alla CPU. Alcuni problemi grafici in Lionheart WHDLoad all’interno delle caverne sono stati risolti da questo.
  • Config File: Se si riscontrano problemi con le impostazioni che non vengono salvate correttamente, ecc.. Cancellate o rinominate il file di configurazione presente nella directory “ux0:/data/uae4all” e riavviate l’emulatore.
  • Display: Lo shader sharp_bilinear_simple, attivato per impostazione predefinita, crea un’immagine nitida dei pixel con una sfocatura minima. Applica per prima una pre-scala intera massima. Quindi ridimensiona solo il resto in piccolo utilizzando il filtro bilineare incorporato, mantenendo intatto il rapporto di aspetto.
  • Molti giochi Amiga si adattano molto bene allo schermo della PlayStation Vita. Invito tutti a provare Chaos Engine con un’impostazione dello schermo di 320*200 e lo shader sharp_bilinear_simple. L’immagine riempie quasi per intero lo schermo ed è molto carina senza artefatti o sfocature.
  • L’immagine può essere spostata utilizzando la combo  +  + per centrarlo sulla schermata della PlayStation Vita. Funziona abbastanza bene, gira liscio con zero frameskip.
  • Selezionando una ‘Preset Width’ di 320, 352 o 384 (overscan al massimo) si ottiene l’emulazione lo-res, buona per la maggior parte dei giochi, mentre 640, 704 o 768 si traducono in un emulazione dello schermo ad alta risoluzione, utilizzabile con Workbench o alcuni giochi basati su testo.
  • Blitter: Le impostazioni Blitter possono aiutare nell’emulazione di giochi con determinati problemi grafici. Ad esempio, la grafica di Rick Dangerous viene corretta impostando Blitter su “immediato” anziché su “normale” e riavviando il gioco.
  • Sprite Collisions: Alcuni giochi richiedono collisioni sprite-to-sprite. Possono essere attivati ​​nel menu “Altre opzioni”. L’unico gioco che richiede questa funzione è SpaceTaxi 3.
  • Multiplayer: L’emulatore supporta fino a quattro controller su Playstation TV e i pulsanti possono essere completamente mappati. Il mouse può essere spento perché interferisce con l’altro joystick che controlla il giocatore 2 nella maggior parte dei giochi. Se si abbinano i nuovi controller e sembra che non funzionino, digitalizzali nel menu “controlli personalizzati” premendo . In basso verrà indicato quanti controller sono stati trovati.
  • Sound: Per l’utilizzo con le cuffie, un’impostazione di separazione stereo di 50 suoni migliore rispetto all’impostazione predefinita di 100. L’Amiga originale aveva completamente disgiunto i canali sinistro / destro. Questo può suonare abbastanza fastidioso sulle cuffie. Per quanto riguarda la frequenza del suono, su Vita, il valore predefinito di 44,1 kHz fornisce di gran lunga i migliori risultati.

Download: Uae4All2 Vita_mod v1.71

Download: Source code Uae4All2 Vita_mod v1.71

 

 

 

fonte biteyourconsole.net